Il metodo Calendario corsi Manuale I costi
Il trainer Corsi in azienda Testimonianze Contattaci
 
   

Testimonianze

Vi offriamo alcune testimonianze di persone che grazie all'aiuto di 300 minuti sono riuscite nell'intento di smettere di fumare:

- 1?testimonianza (Rita)

- 2?testimonianza (Andrea)


- 3?testimonianza (Anna)

- 4?testimonianza (Stefano)

- 5?testimonianza (Fabio)


Caro Eugenio,

ti riassumo un p?la mia esperienza. Ho partecipato al corso convinta di non voler smettere di fumare e soprattutto pensando che per me fosse praticamente impossibile farlo. Infatti ho sempre dato il massimo punteggio alla domanda relativa.

Il corso mi ha colpito molto soprattutto perch?mi ha fatto riflettere sul significato che io ho dato al fumo in tutti questi anni e quando ? emerso il valore illusorio del fumo mi sono resa conto in quel momento quanto fosse vero. Forse questa ?stata la vera molla che ha fatto scattare in me il desiderio di smettere. Devo dire che anche i racconti degli altri partecipanti sono stati molto importanti per me perch? hanno fatto da cassa di risonanza alla mia esperienza: “ Ma come pu?la sigaretta essere un piacere, un sostegno se ci riduce cos? dipendenti, col fiato corto, le bronchiti, e se siamo sempre l?a dire, domani fumo meno. domani non le compero ecc.?” Quindi cambiare atteggiamento nei confronti della sigaretta ?stato abbastanza consequenziale, almeno mentalmente. Non so neanch’io che cosa mi sia successo esattamente, comunque le cose che ci hai insegnato devono aver smosso qualcosa di molto forte, soprattutto la mia convinzione che fumare mi piacesse davvero. Alla fine del corso non ne ero pi?cos?sicura.

Inoltre ho realizzato anche ascoltando gli altri partecipanti quanto invece fosse potente la dipendenza dalla sigaretta, una dipendenza fortissima. Domenica mi sono svegliata e ho pensato che dovevo fare subito un tentativo sull’onda delle emozioni e delle riflessioni profonde che il corso mi aveva messo davanti, che mi aveva costretto a fare. Mi sono detta :” Voglio Provarci!” E l’ho detto solo a me stessa, volevo che fosse una battaglia mia non sbandierata, infatti non ti ho detto niente e tu sei stato bravo a non chiedermi niente. Beh, per ora da quel momento non ho pi?fumato. Nei primi tre giorni ho sentito proprio la carenza da nicotina e il terzo giorno ?stato terribile sia per la crisi d’astinenza che per quella psicologica. Ho pensato fortemente a tutto quanto abbiamo detto al corso, all’illusione, alla gioia di dire di no, alla soddisfazione di vincere tante piccole-grandi battaglie.

Il conforto ?stato ed ?ancora che veramente giorno dopo giorno ci si alleggerisce e i momenti critici arrivano sempre pi?raramente e molto meno forti e diventa sempre pi?lungo il tempo in cui non ti viene proprio in mente di fumare Mi sembra veramente impossibile essere arrivata a questo punto e quando proprio ne prendo coscienza sono veramente felice. Grazie Rita (PS Rita, una delle prime partecipanti al corso dei 300 minuti, ha superato senza reali difficolt?i suoi primi 12 mesi senza sigarette).

Rita

-------------------------------------------------------

Ciao Eugenio!

hai presente quando pensi all'aria fresca, limpida, trasparente come quella che respiri tra le montagne innevate? Bene, io mi sento immerso in quella bolla d'aria fresca e pulita, tutto il giorno. Ho dimenticato la sigaretta, l'ho proprio rimossa dalle mie abitudini, non trova pi? spazio nella vita.

Questo ?stupendo, il tuo corso Eugenio ?stato fantastico e non mi ha aiutato.... ha RISOLTO uno dei problemi che pi?condizionavano la mia vita...IL FUMO. Ora ?passato un mese abbondante da quelle 20-30 sigarette al giorno, non ?stata dura grazie al tuo aiuto e la mia vita ?decollata , cambiata, ora sono pieno di energia e di fiducia in me stesso.

Guardo tutti i fumatori in modo diverso ora, li analizzo nelle loro mosse, nelle loro abitudini e mi rendo conto che sono ormai rimasti in pochi. Sono fortunato ad averti incontrato Eugenio, davvero. Tu hai cambiato la mia vita ed io te ne sar?sempre riconoscente, ti auguro ogni felicit? a presto !

Andrea


-------------------------------------------------------

“Ho fumato per pi?di 40 anni senza mai riuscire a smettere, neppure per un giorno. Adesso non fumo da due mesi e sono ancora un po’ incredula.

Ho smesso di fumare il giorno dopo l’incontro con Eugenio. Avevo molta voglia di riuscire a smettere, me ero anche molto scettica sull’efficacia dell’incontro.

Credo invece che l’incontro sia stato determinante perch?ha ribaltato le mie convinzioni rispetto allo smettere di fumare: non pi?un percorso difficile e doloroso, ma un’avventura stimolante anche se impegnativa. Questo passaggio dal negativo al positivo mi ha dato l’energia per provarci”

(Anna)


-------------------------------------------------------

“Caro Eugenio,

ti scrivo per esprimerti il mio pi?grande ringraziamento per avermi insegnato con quali armi e con quale strategia, combattere quel mostro da cartone animato giapponese che ?stato il mio "carceriere" ( la dipendenza da nicotina, ndr). Da 26 anni mi aveva ridotto in schiavit? mi aveva costretto a guardarlo dal basso in alto facendomi credere che lui era animato da una forza indistruttibile. Avevo provato ad affrontarlo pi?di una volta, anzi, numerose volte ... e tutte le volte, armato della mia sola forza di volont?avevo provato a sconfiggerlo, ma ero riuscito solo a farlo sorridere. Ogni volta che lo affrontavo mi guardava con aria sicura, piena di disprezzo e ogni volta, mi faceva tornare indietro, con le forze a zero e il morale a pezzi. Mi ero rassegnato a rimanerne sottomesso, certo che se lo avessi affrontato nuovamente mi avrebbe buttato sempre di pi?all'angolo, come se ogni volta acquistasse sempre pi?forza. Poi ?arrivato il grande giorno. Quel giorno in cui, dopo 300 minuti di meditazione, non l'ho pi?affrontato con paura, ma l'ho fronteggiato guardandolo negli occhi e rispondendo alle sue provocazioni colpo dopo colpo. Gli ho detto in faccia che volevo liberarmi di lui una volta per sempre. Gli ho fatto capire che non avevo pi?bisogno di lui. All'inizio mi ha deriso, poi si ?reso conto che forse si trovava di fronte qualcuno che non aveva mai conosciuto, pieno di energia e di determinazione. Ha provato ad usare armi nuove, che aveva tenuto nascoste fino a quel momento perch? non era stato necessario usarle contro quell' esserino debole che aveva di fronte. Una volta gli bastava uno "scappellotto" e subito mi abbassavo alle sue richieste. Ma ora si rendeva conto che nulla avrebbe potuto fermarmi. Mano a mano che i giorni trascorrevano (...ahim?..lentamente), lui si indeboliva, ogni minuto di pi? Ogni tanto provava a raccogliere le energie per sferrare qualche attacco a sorpresa, ma tutte le volte, proprio quando mi sembrava di vederlo sorridere perch?forse si rendeva conto che ce l'avrebbe fatta, la reazione era dura, violenta, e stavolta era lui a finire al tappeto senza energie. So perfettamente che devo ancora mantenere alta l'attenzione, perch?potrebbe ancora avere dei colpi di testa, ma solo l'idea di vederlo sorridere perch?pensa di potercela fare, infonde in me nuove energie per rimetterlo al suo posto. E' come se fosse un riflesso incondizionato, una reazione ormai collaudata, facilitata dal fatto che lui sa solo sorridere per ammaliarti. E ogni volta che perde la battaglia segno un punto a mio favore sulla lavagna della mia nuova vita. La mia autostima cresce a dismisura e alimenta sempre di pi?la violenza della mia reazione nei suoi confronti. Praticamente ? diventato un concatenarsi di causa ed effetto che sta giocando a mio favore. Lui prova a gettarmi nuovamente nel fango, reagisco, mi sembra di vederlo sorridere e rispondo con pi?determinazione e rabbia di prima, allora lui si spaventa, torna all'angolo e sta buono per un po' e io termino la scaramuccia segnando un punto. Guardo il totale dei punti che ho segnato a mio favore e mi pervade un senso di gioia e di soddisfazione che alimenta ancora di pi?la mia rabbia nei suoi confronti per tutti questi anni di menzogne, e aspetto con ansia che lui, il carceriere, diventato ormai misero misero torni di nuovo all'attacco. Anche lui si sta rendendo conto che pi?prova ad attaccare e pi?subisce la mia dura reazione e quindi attacca sempre meno frequentemente e le volte che lo fa ?sempre pi?debole. Morir?presto, ne sono certo e sparir?per sempre dissolvendosi nel nulla e non lasciando alcuna traccia. Grazie Eugenio, grazie di cuore, te ne sar? riconoscente per sempre.

Stefano

-------------------------------------------------------

“NON FUMO PIU’!!
Diciamo che dietro al NON FUMO PIU’ c’?tutto un mondo da scoprire! Mi chiamo Fabio e non pensavo di riuscire a smettere col fumo, per?di tanto in tanto, nel corso degli anni, mi chiedevo: (e probabilmente se state leggendo ve la state chiedendo anche voi) : E SE SMETTESSI DI FUMARE?? Piano piano cercavo di metabolizzare questa domanda ma pi?ci provavo, pi?avevo paura. La paura di rinunciare a qualche cosa era una vera ossessione, che mi impediva anche solo di provare a mettere in pratica un bench? minimo tentativo. Poi un giorno mi sono detto, ora ci provo! Non che sia stato un inferno, ma dopo 4 o 5 giorni non ho resistito e ho ricominciato. Mi sentivo triste, la dipendenza aveva vinto la prima battaglia, e mi chiedevo: chi vincer?la guerra?? Passavano i mesi e un giorno ho riprovato! Mi sono fornito di cerotti alla nicotina e “forza Fabio” ora ce la farai! Dopo una settimana tentativo fallito! Per farla breve, penso che ognuno abbia la forza per smettere di fumare dentro di s? ma occorre insistere! A me il Corso 300 minuti ha dato tanto, mi hanno letteralmente preso per mano e portato fuori dal bosco dove mi ero perso! Io fumavo da 22 anni e quello che posso consigliarvi con chiarezza ?di darvi una possibilit?come non fumatori! Una cosa che chiesi durante il corso e a cui oggi d?una risposta ?se ci
cheap charlotte bobcats jerseys si possa veramente sentire come una persona che non ha mai fumato. La risposta ?si! Perch?noi non siamo nati per essere dipendenti, n?dal fumo n?da qualsiasi altra droga!!! Spero di avervi aiutato per lo meno a fare il primo passo verso una nuova vita fatta di tutte le cose che avevate anche prima! CIAO E CORAGGIO!!!

Fabio



300 minuti per Smettere di fumare?- Corso per smettere di fumare


?Copyright 2007 300 Minuti. Tutti i diritti sono riservati - P.IVA 02551420371
Realizzazione a cura di Studio Boraso.com - Realizzazione siti web